Ungarian wax e melanzane in vinagrette.

Sbucciate le melanzane e tagliatele a fette di circa mezzo centimetro .

Dividete in due parti i peperoncini ungarian wax o se non disponete, quelli dolci , verdi, poco forti che si trovano in supermercato, togliendo i semi che avrete l'accortezza di mettere da parte.


Ponete le melanzane in una zuppiera cospargendole di sale grosso .
Saltate e peperoncini in padella con mezzo bicchiere di acqua , mezzo di aceto bianco e sale grosso, in modo che si ammorbidiscano, e possiate togliere la buccia. 
Dopo qualche ora  scolate le melanzane.
A questo punto sia le melanzane che i peperoncini saranno pronti per essere grigliati. 

Cuocete fino a che tutta la parte acquosa sia uscita   e si sia formata la tipica crosticina. 

Fate poi freddare  il  "grigliato" e ponetelo a strati in un barattolo, esagerando con basilico ,timo e aggiungendo i semi dei peperoncini che avevate tolto in precedenza.

Preparate una vinagrette 70% di olio di oliva extravergine, 20% aceto bianco e 10% di aceto balsamico, erba cipollina frantumata e frullate con frusta.

Versatela fino a coprire il tutto nel barattolo.
Ponete in frigo e servite dopo minimo 12 ore. Se provvederete a colmare periodicamente il barattolo con olio , il vostro antipasto potrÓ tranquillamente essere conservato in frigo .


"La locanda di Ritomboli" vi aspetta sulle colline della Versilia per farvi gustare tutte le varietÓ di assaggi al peperoncino.

Home page  

n. l. pistoresi 16.10.1988